Votazioni aperte dal 9 Dicembre
  • Crediti

    di Vitaliano Trevisan

    regia Giorgio Sangati

    con Maria Paiato
    e con Carlo Valli e Alessandro Mor

    scene di Alberto Nonnato

    costumi di Gianluca Sbicca

    musiche di Michele Rabbia

    luci di Cesare Agoni

    produzione Centro Teatrale Bresciano e Teatro Biondo di Palermo

La penna acuta di Vitaliano Trevisan indaga la figura di uno dei massimi maestri dell’architettura del Novecento, il veneziano Carlo Scarpa.
Ma non è lui a raccontarsi in scena: il ritratto sgorga da un intrecciarsi di pensieri, dialoghi, emozioni che il suo ricordo e la sua architettura suscitano in altri personaggi. Una donna, in particolare, anziana vedova di un ricco imprenditore che dopo molti anni ritorna, nostalgica, nella sua villa sul lago progettata proprio da Scarpa, evoca il passato e il rapporto d’elezione che l’aveva legata al grande architetto. E poi un professore di storia dell’architettura, che le fa visita e che sta lavorando a un libro dedicato proprio alla poetica di Scarpa.

PREZZO DEI BIGLIETTI

Platea A-B Interi € 25 | Ridotti € 22 | 2★

Platea C Interi € 16 | Ridotti € 14 | 1★

 

Prenotazioni sospese

Mercoledì 9 Dicembre
20:30
Giovedì 10 Dicembre
20:30
Venerdì 11 Dicembre
20:30
Sabato 12 Dicembre
20:30
Domenica 13 Dicembre
16:00

Parola dopo parola emerge così il profilo di un uomo eccentrico e geniale, dominato dal “delirio del particolare”, dall’ossessione del dettaglio, creatore di un poema di forme capaci di giocare con il tempo e lo spazio, di sfidare il mistero della morte... Un irraggiungibile artista delle forme e della materia, scomparso in modo banale e assieme enigmatico, in una giornata di pioggia nel 1978 a Sendai in Giappone.

Diretti da Giorgio Sangati, due eccellenti attori come Carlo Valli e Alessando Mor e il sofisticato, impetuoso talento di Maria Paiato accompagnano lo spettatore attraverso un testo metafisico, dove il genio di Carlo Scarpa, il senso recondito della sua straordinaria ricerca artistica, divengono il pretesto per svolgere una malinco- nica, struggente riflessione sull’arte e sulla morte.

Potrebbero interessarti...
La pazza di Chaillot
  • 6 - 11 Ott 2020
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
Scintille
  • 21 - 25 Ott 2020
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
Locke - SOSPESO
  • 10 - 15 Nov 2020
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
MIRACOLI METROPOLITANI
  • 14 Dic 2020
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
LE ECCELLENTI
  • 15 - 20 Dic 2020
  • Sala Bartoli
SCOPRI
Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter