ROMOLO GESSI DIRIGE IL CONCERTO "DAL TANGO AL MUSICAL - NATALE LATINOAMERICANO" AL POLITEAMA ROSSETTI IL 18 DICEMBRE: STAR DELLA SERATA IL MEZZOSOPRAN
  • 15 Dicembre 2006
  • Generale
Promette di superare il successo di tutte le edizioni precedenti il tradizionale concerto natalizio che l’Associazione Internazionale dell’Operetta del Friuli Venezia Giulia offrirà lunedì 18 dicembre alle 20.30 al Politeama Rossetti in collaborazione con il Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia e con l’associazione musicale Aurora Ensemble e con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Provincia di Trieste.

Il concerto si intitola quest’anno Dal Tango al Musical – Natale Latino-Americano: un turbine spumeggiante di ritmi e colori, racchiusi in un frizzante programma musicale, concepito per l’occasione dal maestro Romolo Gessi – che dirigerà l’Orchestra Filarmonia Veneta.
Offrirà un apporto eccezionale al concerto la tedesca Kerstin Ibald, uno dei migliori mezzosoprani del mondo mitteleuropeo del musical.
La Ibald ha già conquistato il pubblico triestino in più occasioni: la più recente risale allo scorso ottobre quando ha cantato alla consegna del Premio Internazionale dell’Operetta all’eccellente maestro Caspar Richter. Ha recitato inoltre un ruolo importante in Elisabeth, anche nell’edizione al Parco di Miramare, e ha cantato nel Musical Christmas from Vienna che ha allietato il periodo pre-natalizio allo Stabile regionale lo scorso anno… A Vienna ha preso parte a tutte le più importanti produzioni dei Vereinigten Bühnen Wien, da Mozart! al recentissimo Rebecca, musical che sta ottenendo incredibile successo al Raimund Theater della capitale austriaca.

Nel corso del concerto, la Ibald sarà protagonista di più momenti, prestando la sua intensa interpretazione a partiture di genere diverso: di Ann Hampton Callaway sarà la delicatissima ninna nanna Christmas Lullaby, di Jule Styne il Christmas Walz dolce valzer dal sapore natalizio. Merita particolare evidenza, il singolare omaggio che Kerstin Ibald e il maestro Gessi offriranno al genio salisburghese in conclusione di questo anno mozartiano, che sia avvia ormai a conclusione: si tratta di una pagina del musical Mozart!del bravissimo Sylvester Levay, intitolata Gold von den Sternen (Oro dalle stelle), un’aria molto toccante, che nell’intensa interpretazione della Ibald diviene assolutamente commovente e indimenticabile.

Ma oltre alla bellissima voce di Kerstin Ibald, Dal Tango al Musical – Natale Latino-Americano proporrà un carnet ricco, vivace e impegnativo di brani musicali: la pittoresca suite Andalucia del cubano Ernesto Lecuona, tanghi e serenate di Leroy Anderson, una prima esecuzione assoluta dell’argentino Fabian Pérez Tedesco (En Trineo - In slitta) e una pagina carnevalesca dalla Fiesta Mexicana di Owen Reed. Niente di più elettrizzante della Rumba delle noccioline di Moisé Simons per aprire il secondo tempo, seguita dal popolare El relicario, paso doble di quel José Padilla a cui si devono tante zarzuele e canzoni come Valencia e La violetera scelto da Chaplin per Luci della città. Si passerà poi alle atmosfere argentine del tango El choclo di Villoldo e della musica più nota (Libertango, Adios Nonino) del grande Astor Piazzola, uno dei geni musicali del Novecento. Poi sarà la volta della Suite da Evita di Andrew LLoyd Webber, musical che dal 1978 trionfa dovunque con la leggendaria vicenda di Eva Duarte Peron.

In collaborazione con il circolo Jacques Maritain e grazie al contributo dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Trieste sarà data la possibilità alle persone con più di 65 anni e un reddito inferiore ai 600 euro mensili e a quelle ospiti delle case di riposo, di assistere gratuitamente allo spettacolo, nell’ambito di una iniziativa che prevede la possibilità di offrire intrattenimenti e momenti di aggregazione agli anziani meno abbienti.  

Il prezzo dei biglietti, è di 10,00 euro in platea A-B e 7,50 euro in platea C e gallerie . I ridotti, rispettivamente di 7,50 e 5 euro, sono riservati ai giovani e agli abbonati del Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia.

Acquisti di biglietti sono ancora possibili presso la Biglietteria del Politeama Rossetti (da lunedì a sabato 8.30-12.30, 15.30-19), il Ticket Point di Corso Italia (giorni feriali 8.30-12.30, 15.30-19) e Agenzia Pansepol (via del Monte, 2) e presso le agenzie di Muggia (Agenzia Peekabooh), Monfalcone (Agenzia Universal), Gorizia (Agenzia Appiani), San Vito al Tagliamento (Agenzia Medina Viaggi) e presso le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale (elenco sul sito del Teatro). Informazioni all’ Associazione Internazionale dell’Operetta (tel. 040 - 364200), e-mail:info@triesteoperetta.it nonché sul sito www.ilrossetti.it. e al tel. 040/3593511.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter