"ROSSETTI OPEN" RITORNA IN SCENA PER LE SCUOLE E SABATO 28 MAGGIO ALLE 18 LA VISITA È APERTA AL PUBBLICO
  • 26 Maggio 2022
  • Comunicati stampa

È una “visita” molto singolare attraverso gli spazi e la storia del Politeama Rossetti. “Rossetti Open” fa scoprire al pubblico un luogo che è già di per sé uno spettacolo meraviglioso. Su quest’aspetto non ci si sofferma abbastanza: sulla bellezza dell’edificio storico del Politeama, con le sue 1600 stelle accese, il grande lampadario, le colonnine di ghisa… E sulla storia trascorsa da quel 1878 in cui fu sontuosamente inaugurato, sui personaggi che ha ospitato: per la prosa Sarah Bernhardt, Emma Gramatica, le “Serate Futuriste” e l’elenco fino ad oggi sarebbe enorme… A chi ama la musica, invece, gli archivi raccontano di operette dirette da Franz Lehar, di un memorabile concerto dell’Orchestra della Scala diretta da Arturo Toscanini, di Maria Callas che si esibì al Rossetti nel 1948 e dei recenti grandi musical, come l’iconico “Cats”.

Scegliendo di seguire “Rossetti Open” si conosceranno molti particolari del passato e del presente del Teatro, ma non attraverso una normale visita guidata: gli spettatori infatti da un lato sono accompagnati nei luoghi più segreti e affascinanti dell’edificio storico e della macchina scenica, e dall’altro sperimentano un itinerario punteggiato di aneddoti, momenti di teatro, brani recitati… L’ attore-guida - in questo caso sarà Romina Colbasso -  infatti vive e conduce la visita a proprio modo, incarnando una propria storia e la propria visione del mestiere dell'attore.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter