PROROGATO AL 18 GIUGNO IL TERMINE PER RICHIEDERE IL VOUCHER PER GLI SPETTACOLI ANNULLATI PER L'EMERGENZA COVID19
  • 11 Giugno 2020
  • Breaking news

Comunicato Stampa

del 11 giugno 2020

con cortese preghiera di pubblicazione e diffusione

 

“Prorogato al 18 giugno il termine per richiedere il rimborso e l’emissione voucher per gli spettacoli annullati dall’emergenza Covid-19 allo Stabile regionale. Lo si può fare attraverso la piattaforma web o rivolgendosi alla biglietteria del Politeama Rossetti che riceve solo su appuntamento”.

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ricorda che è stato esteso al 18 giugno - come da normativa in vigore - il termine per richiedere i rimborsi e l’emissione di voucher per biglietti e abbonamenti agli spettacoli della stagione 2019-2020 annullati a causa dell’emergenza Covid-19.

 

La pratica può essere eseguita tramite la piattaforma web che lo Stabile regionale ha creato a questo scopo, oppure rivolgendosi alla Biglietteria del Politeama Rossetti che però - in ottemperanza alle norme di sicurezza per il contenimento dell’epidemia - riceve soltanto per appuntamento. Per ottenere l’appuntamento è sufficiente telefonare al numero 040-3593511.

Il servizio è rivolto a coloro che non hanno la possibilità di accedere al web: l’ingresso alla Biglietteria è contingentato e regolato fin dall’esterno.

Si raccomanda a chi si rivolgerà alla biglietteria di portare con sè i biglietti e gli abbonamenti da annullare.

Si raccomanda a coloro che ne hanno la possibilità, di prediligere l’operazione tramite piattaforma web, a cui si accede:

Per i BIGLIETTI dal link: https://www.ilrossetti.it/it/biglietteria/voucher-biglietti

Per gli ABBONAMENTI dal link: https://www.ilrossetti.it/it/biglietteria/voucher-abbonamenti

 

Tutti i voucher emessi (come da indicazione del DPCM del 10/04/2020 e successivi aggiornamenti) rimarranno validi per 18 mesi e saranno utilizzabili per l’acquisto di altri biglietti e abbonamenti sempre per spettacoli organizzati dallo Stabile regionale.

 

#theshowwillgoon

 

L’ufficio stampa

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter