Votazioni aperte

Hai votato

Grazie!

Attenzione!

Per votare devi accedere all'area privata

  • Crediti

    direttore artistico Moses Pendleton

    con i Momix

    tour italiano a cura di Duetto 2000

    Repliche: 6

PREZZO DEI BIGLIETTI

Platea A Interi € 48 | Ridotti € 45 | Under16 € 25 | 4★

Platea B Interi € 45 | Ridotti € 42 | Under16 € 23 | 3★

Platea C Interi € 39 | Ridotti € 36 | Under16 € 20 | 3★

I galleria Interi € 33 | Ridotti € 31 | Under16 € 17 | 2★

II galleria Interi € 27 | Economici € 15 | Under16 € 15 | 2★

 

Prenotazioni stelle 4/12 h. 10.00

Vendita biglietti 6/12 h. 10.00

Mercoledì 6 Marzo
20:30
Giovedì 7 Marzo
20:30
Venerdì 8 Marzo
20:30
Sabato 9 Marzo
16:00
Sabato 9 Marzo
20:30
Domenica 10 Marzo
16:00

Può un altero fiore trasformarsi in un simpatico bruco? Sa danzare una farfalla? E un girasole può diventare un cactus e poi… un ballerino? Ma certo: tutto è possibile se sul palcoscenico ci sono i Momix, compagnia ai vertici nel panorama mondiale della danza contemporanea, fondata dal coreografo Moses Pendleton 38 anni fa. Da allora i Momix hanno incantato e sorpreso il pubblico dei cinque continenti, ottenendo successi e popolarità strepitosi. Oltre a esibirsi sui palcoscenici di tutto il mondo, i Momix hanno lavorato nel cinema e in televisione, realizzato spot, hanno preso parte a eventi e cerimonie importanti (dal 67° Golden Globe Awards al 100° Anniversario della Fiat a Torino, all’Homage a Picasso di Parigi)… Non si servono di trucchi o strumenti particolari, all’infuori della magia della luce, delle ombre, di qualche oggetto di scena e del corpo umano. È quest’ultimo il loro ineguagliabile punto di forza: educati a una tecnica perfetta, al virtuosismo e mossi dall’inesauribile fantasia di Pendleton, i ballerini dei Momix riescono a trasportare le platee in universi popolati da creature danzanti e immaginifiche, da sogni e sortilegi che sbalordiscono anche lo spettatore più avveduto.

Il pubblico dello Stabile regionale ha un legame d’affetto e ammirazione con la compagnia: dal loro esordio nel 1989 con “Momix Show” si sono esibiti regolarmente a Trieste, presentandovi tutti i loro principali spettacoli, compreso un entusiasmante “The best of” nel 2010 per festeggiare il loro trentesimo “compleanno” ed “Alchemy” nel 2013. A ricondurli al Rossetti è uno spettacolo inedito, per la cui creazione Pendleton trae ispirazione da “Alice nel paese delle meraviglie”.

Si conosce ancora poco dello show, a cui coreografo e compagnia stanno lavorando alacremente e il cui debutto assoluto è in programma al Teatro Olimpico di Roma il 20 febbraio 2019: ma è facile intuire che sarà indimenticabile. Il coreografo più immaginativo e visionario del mondo della danza ha scelto di infilarsi nella tana del Bianconiglio per scoprire una dimensione magica dove il corpo umano si trasforma, e niente è ciò che appare… C’è chiaramente una notevole affinità fra la tensione creativa dei Momix e quella che il vittoriano Lewis Carrol ha messo in campo per intrattenere una bambina di 10 anni. Assieme alla piccola Alice, generazioni di lettori sono entrati nella favola, inseguendo il coniglio, il Cappellaio Matto, la Regina di Cuori e gli altri personaggi. Ora tocca ai Momix incontrarli e trarne un’inedita fantasmagoria.

Clicca qui per prenotare i biglietti con l'abbonamento stelle o libero.

IL PROMO VIDEO DELLO SPETTACOLO

Potrebbero interessarti...
PARSONS DANCE
  • 28 Gen 2019
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
CENERENTOLA ON ICE
  • 30/1 - 3/2 2019
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
STOMP
  • 23 - 26 Mag 2019
  • Sala Assicurazioni Generali
SCOPRI
Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter