Votazioni terminate
  • Crediti

    di German Cornejo

    coreografie di German Cornejo
    coreografie di Breakdance di Björn «Buz» Meier

    con German Cornejo, Gisela Galeassi
    ballerini Nicolas Schell, Noelia Pizzo, Ezequiel Lopez, Camila Alegre, Edgar Luizaga, Pamela Pucheta
    Breakdancer "Bboy Prince Henry" Henry Monsanto, ”Bboy Jonathan" Jonathan Anzalone, ”Bboy Hill" Gil Adan Hernandez Candelas, ”Bboy Issue" Kwangsuk Park

    direttore musicale Ovidio Velazquez
    cantante Gisela Lepio
    piano Ovidio Velazquez
    chitarra/voce Luciano Bassi
    bandoneon Clemente Carrascal
    batteria Jerónimo Izarrualde

    produzione MAAG Music & Arts AG, Zürich
    tour italiano a cura di Show Bees

    Repliche: 1

Gli appassionati di tango della regione non sapranno resistere al richiamo di eccellenti ballerini che si mettono alla prova “contaminandosi” con la break dance, né all’attrattiva delle melodie di uno dei più quotati complessi di tango elettronico, gli Otros Aires (amatissime nelle sale da ballo la loro rilettura di “Milonga sentimental” o brani come “Sin Rumbo”) le cui note accompagneranno le performance dello spettacolo.

PREZZO DEI BIGLIETTI

Platea A Interi € 48 | Ridotti € 45 | Under16 € 25 | 4

Platea B Interi € 45 | Ridotti € 42 | Under16 € 23 | 3

Platea C Interi € 39 | Ridotti € 36 | Under16 € 20 | 3

I galleria Interi € 33 | Ridotti € 31 | Under16 € 17 | 2

II galleria Interi € 27 | Under16 € 15 | 2

II galleria visibilità ridotta € 15 | 1

 

Prenotazioni stelle 5/12

Vendita biglietti 7/12

Martedì 13 Febbraio
20:30

Gli appassionati di tango della regione non sapranno resistere al richiamo di eccellenti ballerini che si mettono alla prova “contaminandosi” con la break dance, né all’attrattiva delle melodie di uno dei più quotati complessi di tango elettronico, gli Otros Aires (amatissime nelle sale da ballo la loro rilettura di “Milonga sentimental” o brani come “Sin Rumbo”) le cui note accompagneranno le performance dello spettacolo. Uno spettacolo che fa fiorire le contaminazioni in un’esplosione di passione ed energia, partendo da un pensiero che per gli argentini è radicato nell’essenza: «Gauchos creoli dell’entroterra argentino e genti immigrate dall’Europa hanno reso Buenos Aires un melting pot culturale, nel quale i contrasti si sono così a lungo affrontati e fusi fino a sviluppare alla fine una cultura comune».

L’idea di far incontrare il tango e la street dance nasce a Zurigo quando il coreografo e maestro di tango di fama internazionale German Cornejo si esibisce nella città svizzera con la sua compagnia “Tango Fire”.

Inizia a immaginare una nuova forma di ballo da sviluppare dai classici stili del tango, unendo tradizione e modernità. Come ballano tango le nuove generazioni a Buenos Aires? È ancora Astor Piazzolla a dettare il ritmo del tango? E quali influssi hanno invece il tango elettronico, l’hip-hop e la break dance sul tango tradizionale? Si decide di osare. Con un workshop cui sono invitati giovani ballerini di tango elettronico, e poi sviluppando ulteriormente il progetto sia dal punto di vista della contaminazione musicale, sia integrando nella compagnia alcuni breakdancer con il coreografo di break svizzero Björn “Buz” Meier. In un workshop successivo, nel dicembre 2015, i due coreografi lasciano per la prima volta che tango e break dance si “incontrino” creando nuovi movimenti e figure. L’espressività, la dinamica e la motivazione della compagnia dà immediatamente prova della forza e dell’energia che sono in grado di trasmettere.

Da qui in poi la strada di “Break The Tango” è aperta verso una simbiosi di tradizione e modernità, Sud America ed Europa. L’incontro fra tango e street dance rompe la tradizione e ne arricchisce i movimenti, sgombera confini e fa respirare la fantasia. Il tutto sullo sfondo di un allestimento ricco di effetti visivi e accuratissimo dal punto di vista delle luci e del suono, dove il pop e il tango si connettono, brani tradizionali e creazioni elettroniche si alternano, per dare sempre un sostegno adeguato ai ballerini e trasmettere al pubblico intense emozioni..

Clicca qui per prenotare i biglietti con l'abbonamento stelle o libero.

Il Trailer dello spettacolo

Break the Tango: The Sky's the Limit

 

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter