Votazioni aperte dal 11 Dicembre
Acquista su
  • Crediti

    libretto di Terrence McNally
    parole di Lynn Ahrens

    regia di Federico Bellone

    Musiche di Stephen Flaherty

    ispirato dalla Twentieth Century Fox Motion Pictures con in accordo con Buena Vista Theatrical

    ANASTASIA è presentato in accordo con Concord Theatricals Ltd
    produzione Broadway Italia
    in collaborazione con Duepunti Eventi

Presentato dai produttori di “The Phantom of the Opera” e firmato dallo stesso regista, Federico Bellone, arriva a Trieste in anteprima nazionale  “Anastasia. Il musical” con le musiche di Lynn Ahrens e Stephen Flaherty ed il libretto di Terrence McNally, tratto dal cult di animazione del 1997 e dal film Premio Oscar del 1957.

Lo spettacolo è un evento fuori abbonamento, ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia dall'11 al 15 dicembre 2024.

Biglietti in vendita dalle ore 10 di giovedì 13 giugno.

 

Clicca qui per l'acquisto dei biglietti sul circuito Vivaticket

Clicca qui per l'acquisto dei biglietti sul circuito Ticketone

PREZZO DEI BIGLIETTI

Premium Seat Interi € 98,90 | Ridotti € 80,50

Poltronissima € 89,70 | Ridotti € 75,90

Platea Gold € 79,40 | Ridotti € 67,30
Platea Silver € 67,90 | Ridotti € 57,50
Platea Smart  52,00 | Ridotti € 43,70
Palchi di Platea  317,40 (5 posti)
Galleria Premium € 49,50 | Ridotti € 42,00
Galleria € 43,70 | Ridotti € 37,40
Galleria Smart € 39,10 | Ridotti € 33,40
Restricted view - Categoria 1  29,00
Restricted view - Categoria 2  23,00

Il prezzo ridotto è riservato agli Under 10

Mercoledì 11 Dicembre
20:30
Giovedì 12 Dicembre
20:30
Venerdì 13 Dicembre
20:30
Sabato 14 Dicembre
16:00
Sabato 14 Dicembre
20:30
Domenica 15 Dicembre
16:00

“Anastasia. Il musical” è presentato da Broadway Italia in collaborazione con Duepunti Eventi ed è diretto da Federico Bellone, il regista del memorabile “The Phantom of the Opera”, che ha debuttato a Trieste con enorme successo lo scorso luglio.

Ispirato al cult di animazione del 1997 e al precedente film Premio Oscar con Ingrid Bergman, il musical racconta una storia vera, attraverso le musiche di Lynn Ahrens e Stephen Flaherty ed il libretto di Terrence McNally.

“Ci fu un tempo, non molti anni or sono, in cui vivevamo in un mondo incantato fatto di eleganti palazzi e di feste grandiose. L'anno era il 1916 e mio figlio Nicola era lo zar di tutte le Russie. Stavamo festeggiando il trecentesimo anniversario dell'ascesa al trono della nostra famiglia, e quella sera nessuna stella era più brillante della nostra dolce Anastasia, la mia più giovane nipote” Con queste emozionanti parole, la nonna di Anastasia ricorda la giovane nipote nel classico film di animazione e da quelle stesse parole nasce lo spirito di ANASTASIA – Il Musical, che Federico Bellone ha tradotto in uno spettacolo emozionante e adatto a un pubblico ampio e di tutte le età.

Con atmosfere regali, palazzi da sogno e la nostalgica empatia di sempre, Anastasia il Musical sarà l’occasione per rievocare uno degli eventi più tragici del secolo scorso e dare nuova vita ai personaggi di questa storia in un viaggio verso la verità e l’amore.

«Il musical “Anastasia” è un sogno per me» ha dichiarato il regista. «Noi degli anni Ottanta, cresciuti durante la rinascita della Disney, con cartoni animati come “La bella e la bestia”, “La Sirenetta” e “Aladdin”, collochiamo la granduchessa russa tra gli stessi magici e nostalgici ricordi di un tempo che fu, non troppo lontano, in cui la luce del sole al tramonto sembrava più bella, le melodie più sconvolgenti e la qualità molto più alta, almeno per quello che io possa pensare.

In Italia la traduzione sarà quella del film e di Franco Travaglio, il più accreditato adattatore nazionale. Broadway Italia è un nuovo team di lavoro Italiano che ha attuato standard di produzioni internazionale al pari del West End West di Londra, e in seguito all'enorme successo del nuovo “Phantom of the Opera”, metterà ora in scena la leggenda della "principessa" in cerca di sé stessa attraverso i migliori interpreti italiani, una grande scenografia dalle prospettive ottocentesche, costumi imperiali, effetti luce drammatici e tanti effetti speciali, tra cui una tempesta di neve in teatro, fantasmi del passato che danzano nell'aria e un treno in corsa verso Parigi!»

Con l’orchestra dal vivo e canzoni come “Quando viene dicembre” o “Viaggio nel passato”, conosciute in Italia grazie alla magistrale interpretazione di Tosca, il Musical Sarà a Trieste alla Sala Assicurazioni Generali dall’11 al 15 dicembre.

“Anastasia” riprende un viaggio in un'epoca di sfarzo, mistero e passione. Un modo per permettere al pubblico di immergersi nella Russia imperiale e seguire le avventure di Anya, una giovane donna che potrebbe essere la Granduchessa Anastasia, l'unica sopravvissuta alla tragica fine della famiglia Romanov. Una rappresentazione che fa immergere nell’atmosfera mitteleuropea tra intrighi politici e colpi di scena, il tutto sulle note di una meravigliosa e avvincente musica, arricchita da splendide scenografie, da fantastici costumi appositamente disegnati e creati e dalle coreografie.

Il regista: FEDERICO BELLONE

Laureato in Discipline delle Spettacolo presso l’Università Cattolica, studia recitazione, canto, danza e pianoforte tra Milano, Nizza e New York.

  • Nel 1997 prende in mano la gestione del Teatro Leone XIII di Milano e della sua scuola di recitazione.
  • Nel 1999 è per Compagnia della Rancia, prima società di produzione italiana nel settore “musical”, aiuto-regista di Saverio Marconi e poi regista, firmando a 24 anni il revival di Grease, oltre che collaboratore alla produzione.
  • Nel 2001 vince il premio internazionale Ernesto Calindri per il libretto e la musica de “La notte di San Valentino”, di cui è anche protagonista al teatro Filodrammatici di Milano.
  • Nel 2009 fino al 2013 è direttore artistico per l’Italia, e poi regista e regista associato, per Stage Entertainment, la prima multinazionale nel settore al mondo, per i teatri Nazionale e Brancaccio.
  • Dal 2002 ad oggi dirige e produce a Milano, Roma o in tour nazionali italiani e, per produzioni internazionali e nel West End di Londra, molti musical di successo. Le sue regie includono Dirty Dancing, The Bodyguard - Guardia del Corpo, West Side Story, Fame, Disney Newsies, Sugar - A qualcuno piace caldo, Titanic, Flashdance, Disney High School Musical, Mamma mia!, Sister Act, Disney - La Bella e la Bestia, Show Boat.
  • Dal 2007 fino al 2016 è direttore artistico per SDM - La scuola del Musical di Milano Tiene seminari presso le università Bocconi e Statale di Milano, l’Accademia di Belle Arti di Brera e al conservatorio Verdi di Milano.
Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter