SCIENCE+FICTION FESTIVAL
“BACK TO THE SUPERFUTURES” 
ALLA RISCOPERTA DELLE RADICI STELLARI


Votazioni terminate

Hai votato

Grazie!

Attenzione!

Per votare devi accedere all'area privata

Dal 1 al 6 novembre il grande cinema di fantascienza torna a Trieste: l’edizione 2022 del Trieste Science+Fiction Festival, organizzato dal centro ricerche e sperimentazioni cinematografiche e audiovisive La Cappella Underground, porta sul grande schermo le migliori produzioni di genere fantastico, con oltre 50 anteprime cinematografiche mondiali, internazionali e nazionali e tre concorsi alla presenza di registi, attori e autori da tutto il mondo. La 22° edizione del Trieste Science+Fiction Festival si svolgerà presso il Politeama Rossetti, il Teatro Miela e il DoubleTree by Hilton Trieste.

CLICCA QUI per tutte le informazioni

“Il mondo sta fortunatamente tornando alla normalità e anche il Trieste Science+Fiction Festival sta facendo lo stesso, attraverso la riscoperta delle sue radici stellari" - ha dichiarato il critico cinematografico britannico Alan Jones, da quest’anno direttore artistico della manifestazione - L’edizione 2022 rappresenterà un autentico ‘Back to the SuperFutures’ grazie a un programma di vasta portata per tutti gli appassionati di fantascienza e fantasy. Come tutti sappiamo, la fantascienza è il genere ideale per diffondere nuove idee e analizzare la società. Grazie alla creazione di mondi molto diversi, la nascita di nuove specie, la costruzione di architetture futuristiche e l'esplorazione di una miriade di neo culture, le nostre menti si espandono rendendo così possibile l’impossibile, attraverso la discussione di tematiche profondamente umane e che ci stanno a cuore, in un evento imperdibile per la città".

In occasione del festival torna anche il Fantastic Film Forum, una serie di eventi dedicati agli operatori professionali del cinema e dell’audiovisivo. Da non perdere i talk di Mondofuturo, il ciclo di incontri per dialogare con i divulgatori e comunicatori della scienza sul mondo di domani che si svolgeranno dal vivo presso il DoubleTree by Hilton Trieste con proiezioni dei documentari nel pomeriggio al Teatro Miela. In programma anche mostre, workshop e iniziative per tutta la famiglia per un indimenticabile viaggio ai confini del Multiverso per gli appassionati della fantascienza di ogni età. Il festival ospiterà anche la nuova edizione di IVIPRO DAYS 2022, l'appuntamento annuale dedicato al videogioco come risorsa per raccontare il territorio e il patrimonio culturale, che si svolgerà nell’ambito del Trieste Science+Fiction l’1 e 2 novembre.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter