LOST IN MACONDO
(Storie di Arcadi e di Aureliani)


Votazioni terminate
  • Crediti

    liberamente ispirato a "Cent'anni di solitudine" di G.G.Márquez
    drammaturgia di Valentina Diana

    regia, ideazione e coordinamento artistico di Andrea Collavino

    in scena le attrici e gli attori del "Collettivo L'Amalgama"
    con la partecipazione del coro “Semplici Note” di Muggia

    filmmaker Stefano Giacomuzzi
    fotografa di scena Mara Giammattei

    costumi di Lucia De Monte

    tecnica luci e audio Alberto De Felice

    produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Collettivo L'Amalgama

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e la compagnia del Collettivo L’Amalgama collaborano a un progetto legato a Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez che viene declinato in spettacoli contaminati dal paesaggio e dalla vita dei Comuni che, nel corso dell’estate 2022, ospitano la compagnia e diventano il palcoscenico naturale di ogni capitolo. La compagnia si stabilisce nel paese per lavorare nei suoi spazi all’aperto, chiedendo la collaborazione artistica e tecnica della gente del posto, valorizzandone le tradizioni e l’associazionismo. Alla fine della settimana di residenza il pubblico assiste, in forma di spettacolo, al capitolo appena creato.

Lost in Macondo - Storie di Arcadi e di Aureliani! ha debuttato nella sua terza edizione la settimana scorsa a Turriaco ed è pronto ad approdare a Muggia 

domenica 4 settembre alle 18.30 la rappresentazione partirà da piazza Guglielmo Marconi.

Ingresso gratuito

Domenica 4 Settembre
18:30

Al termine della performance verrà proiettato il documentario del regista Stefano Giacomuzzi ottenuto al termine delle interviste agli abitanti del luogo.

"Abbiamo capito, ora più che mai, che è importante tornare tra le persone, prima di invitarle a tornare a teatro." 

Queste le parole con cui la compagnia Collettivo L'Amalgama ci dà appuntamento a domenica.

 

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter