LA CITTA' DEI MITI
spettacolo itinerante, ritrovo davanti Sala Tripcovich


Votazioni aperte

Hai votato

Grazie!

Attenzione!

Per votare devi accedere all'area privata

  • Crediti

    progetto e regia Gianpiero Alighiero Borgia

    con Christian Di Domenico, Daniele Nuccetelli, Elena Cotugno

    produzione Teatro dei Borgia
    in collaborazione con Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

La trilogia di Teatro dei Borgia si muove verso un'umanità emarginata: il fine degli spettacoli non è però la denuncia sociale, ma la ricerca sull’attivazione del mito, la cui componente tragica può esplodere solo calando il racconto in una situazione estrema.
Per questo gli attori svolgono una costante ricerca sul campo, per permettere il legame tra la trascendenza del mito e la contingenza umana, reale, della città in cui il progetto interviene.

Il punto di ritrovo per gli spettacoli è nei pressi della Sala Tripcovich (Piazza della Libertà, 11)

ERACLE, LINVISIBILE (per 30 spettatori) clicca qui per l'acquisto dei biglietti online
martedì 13 settembre ore 20:30
mercoledì 14 settembre ore 20:30
giovedì 15 settembre ore 20:30

FILOTTETE DIMENTICATO (per 30 spettatori) clicca qui per l'acquisto dei biglietti online
martedì 13 settembre ore 20:30
mercoledì 14 settembre ore 20:30
giovedì 15 settembre ore 20:30

MEDEA PER STRADA (per 20 spettatori) clicca qui per l'acquisto dei biglietti online
martedì 13 settembre ore 20:30
mercoledì 14 settembre ore 20:30
giovedì 15 settembre ore 20:30

L'intera TRILOGIA (per 20 spettatori) si svolgerà sabato 17 e domenica 18 con partenza alle ore 17.30 , biglietti disponibili presso le biglietterie del Politeama Rossetti.

 

PREZZO DEI BIGLIETTI

SINGOLO SPETTACOLO Interi € 15 | Ridotti € 12 | 1★

PACCHETTO TRILOGIA Interi € 36 | Ridotti € 27 | 3★
(massimo 20 persone) acquistabile esclusivamente presso le biglietterie del Teatro

 

Prenotazioni stelle 06/09 h. 10.00

Vendita biglietti 08/09 h. 10.00

Martedì 13 Settembre
20:30
Mercoledì 14 Settembre
20:30
Giovedì 15 Settembre
20:30
Sabato 17 Settembre
17:30
Domenica 18 Settembre
17:30

ERACLE, LINVISIBILE (per 30 spettatori)
da Euripide
con Christian Di Domenico
parole di Fabrizio Sinisi e Christian Di Domenico
consulenza sociologica Domenico Bizzarro
progetto e regia Gianpiero Alighiero Borgia

FILOTTETE DIMENTICATO (per 30 spettatori)
da Sofocle
con Daniele Nuccetelli
parole di Fabrizio Sinisi
consulenza clinica Laura Bonanni
progetto e regia Gianpiero Alighiero Borgia

MEDEA PER STRADA (per 20 spettatori)
con Elena Cotugno
parole di Fabrizio Sinisi e Elena Cotugno
progetto e regia Gianpiero Alighiero Borgia
allestimento Filippo Sarcinelli

I nostri eroi sono figure extra-ordinarie ma non spiccano al di sopra dell’uomo comune. Vivono ai confini: nelle periferie, nei sobborghi, negli inferi della società. Li incontriamo sui mezzi pubblici, li scorgiamo oltre i finestrini, sono un “Quinto Stato” a cui ci avviciniamo con dei primi piani e dal quale emergono storie che rompono l’assuefazione della consuetudine.

La trilogia è un’azione d’arte politica che attraversa la città e accompagna gli spettatori nei luoghi dell’emarginazione, illuminando angoli del panorama urbano attraverso il cono di luce del Mito.

L’itinerario parte con l’“Eracle” - tratto da Euripide - all’interno di una mensa per i poveri, poi si raggiunge l’abitazione di “Filottete” (da Sofocle) e il tratto finale è a bordo di un bus con “Medea”. L’intero percorso assume le caratteristiche di un’esperienza collettiva, durante la quale è possibile partecipare a momenti di emotività intima e condivisa: la comunità si raccoglie attorno a dei temi non per riflettere, ma per immergersi in un rito di rivivificazione degli stessi, grazie al lavoro degli attori diretti da Gianpiero Borgia.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter