Informazioni sull'emergenza COVID-19

AGGIORNAMENTO EMERGENZA CORONAVIRUS dal 1° maggio 2022

  • dal 1° maggio per accedere a Teatro  non è più in vigore la verifica del Green pass;

  • dal 1° maggio al 15 giugno permane l’obbligo di utilizzo della mascherina di tipo FFP2 per gli spettacoli al chiuso

AGGIORNAMENTO EMERGENZA CORONAVIRUS marzo 2022

  • Per accedere a Teatro è richiesto il Green Pass Rafforzato (ottenuto da vaccinazione o guarigione da COVID-19) fino alla data del 30 aprile 2022

  • Per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all’aperto nelle sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, nonché per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto, è previsto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2, fino alla data del 30 aprile 2022

  • All’ingresso in teatro è prevista la misurazione della temperatura tramite appositi dispositivi. Non sarà consentito l’ingresso in sala alle persone con una temperatura superiore a 37,5° C. A tali persone sarà garantito un cambio gratuito del biglietto o dell’abbonamento per un’altra recita, oppure l’emissione di un voucher spendibile per qualsiasi altro spettacolo in programma nella stagione.

  • Da ottobre 2021 la capacità delle sale teatrali è tornata al 100 per cento della capienza, eliminando dunque l’obbligo di distanziamento tra le sedute di almeno un metro.
    Dal momento che il decreto riguardante questo punto è entrato in vigore successivamente all’apertura della vendita degli abbonamenti a posto fisso alla stagione 2021-2022 del Teatro Stabile, tutti i posti venduti fino alla data del 9/10/2021 rimarranno quelli indicati sugli abbonamenti e sarà pertanto garantito il distanziamento fino a quel momento previsto dalla normativa vigente.

  • Tutti i voucher emessi dal teatro per gli abbonamenti e i biglietti non utilizzati  a seguito dell’annullamento degli spettacoli per i provvedimenti delle autorità competenti per il contenimento dell’epidemia potranno essere utilizzati presso la biglietteria del Politeama Rossetti (anche telefonicamente se il voucher non richiede un’integrazione di denaro) per l’acquisto di biglietti. I voucher sono spendibili per 36 mesi dalla data di emissione. Non sono utilizzabili per eventi organizzati da soggetti diversi dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Non è possibile l’utilizzo su internet. A ogni acquisto il credito residuo sarà aggiornato e comunicato all’acquirente.

  • Per la rintracciabilità degli acquirenti si raccomanda di fornire le informazioni anagrafiche necessarie sia nel caso di acquisto allo sportello che nel caso di acquisto online. Nel caso dell’abbonamento con le stelle il titolare si impegna a garantire i contatti degli eventuali utilizzatori multipli dei biglietti di abbonamento.

  • Il servizio di guardaroba attualmente non è attivo.

 

RIMBORSI E CAMBI DI GIORNATA

Si raccomanda alle persone che presentano dei sintomi febbrili che potrebbero essere provocati da un’esposizione al COVID-19 di rinunciare a partecipare allo spettacolo contattando la biglietteria. Sarà cura del Teatro assegnare un posto per una recita o spettacolo diverso o garantire l’emissione di un voucher spendibile per un altro spettacolo della stagione. In caso di mancata effettuazione dello spettacolo per motivi legati all’emergenza sanitaria il Teatro seguirà le indicazioni delle autorità competenti su rimborsi o emissione di voucher. Si raccomanda di verificare al momento dell’acquisto che il biglietto sia stato emesso per lo spettacolo e la recita richiesta. Il teatro non risponde per successive contestazioni. Il biglietto è un documento fiscale e va conservato fino all’uscita dal teatro.

Dati aggiornati al 23 marzo 2022.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter