Informazioni sull'emergenza COVID-19

EMERGENZA CORONAVIRUS

ACCESSO AL TEATRO E SISTEMAZIONE DEI POSTI IN SALA

Al momento della pubblicazione del presente depliant (inizio settembre 2020) le normative vigenti per il contenimento della diffusione del contagio da COVID-19 consentono lo svolgimento di spettacoli nei teatri con il distanziamento tra gli spetta- tori di 1 metro. Pertanto tutti gli spettacoli saranno messi in vendita mantenendo un posto libero tra una seduta e l’altra. Si raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni presenti sui posti occupabili e sui posti liberi per garantire il distan- ziamento previsto. Si raccomanda inoltre di seguire scrupolosamente le indicazioni del personale per l’accesso ai posti in sala e per il deflusso al termine degli spettacoli. Si raccomanda di evitare assembramenti nelle zone comuni del teatro e di accedere direttamente al proprio posto in sala. La maggior parte degli spettacoli in programma non avrà intervallo; in caso di intervallo si raccomanda di rimanere al proprio posto in sala e di evitare assembramenti nel Foyer.

Per garantire un accesso regolare alla sala, sarà possibile l’apertura di ingressi differenziati per i diversi settori del teatro. Le indicazioni saranno fornite all’atto dell’acquisto dei biglietti e sul sito internet www.ilrossetti.it. Si raccomanda di limitare al massimo l’uso degli ascensori, la cui capienza è limitata per il rispetto delle norme di distanziamento favorendone l’utilizzo da parte dei portatori di handicap e delle persone anziane o con difficoltà motorie.

UTILIZZO DEI VOUCHER

I voucher emessi dal teatro per gli abbonamenti e i biglietti non utilizzati nei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 a seguito dell’annullamento degli spettacoli per i provvedimenti delle autorità competenti per il contenimento dell’epidemia potranno essere utilizzati presso la biglietteria del Politeama Rossetti (anche telefonicamente se il voucher non richiede un’integra- zione di denaro) per l’acquisto di biglietti e abbonamenti per la stagione 2020-21. I voucher sono spendibili per 18 mesi dalla data di emissione. Non sono utilizzabili per eventi organizzati da soggetti diversi dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Non è possibile l’utilizzo su internet. A ogni acquisto il credito residuo sarà aggiornato e comunicato all’acquirente.

RINTRACCIABILITÀ DEGLI ACQUIRENTI

Si raccomanda di fornire le informazioni anagrafiche necessarie alla rintracciabilità degli acquirenti sia nel caso di acquisto allo sportello che nel caso di acquisto online. Nel caso dell’abbonamento con le stelle il titolare si impegna a garantire i contatti degli eventuali utilizzatori multipli dei biglietti di abbonamento.

MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA ALL’INGRESSO

All’ingresso in teatro è prevista la misurazione della temperatura da parte del personale di sala. Non sarà consentito l’in- gresso in sala alle persone con una temperatura superiore a 37,5° C. A tali persone sarà garantito un cambio gratuito del biglietto o dell’abbonamento per un’altra recita, oppure l’emissione di un voucher spendibile per qualsiasi altro spettacolo in programma nella stagione.

MASCHERINE E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Per l’ingresso a teatro è necessario indossare la mascherina, che potrà essere abbassata o tolta da chi lo desidera solo quando lo spettacolo sta per iniziare. Per qualsiasi movimento all’interno del teatro durante lo spettacolo la mascherina dovrà essere regolarmente indossata. All’ingresso del Teatro e nelle aree comuni saranno disponibili gel sanificanti

SOSPENSIONE DEL SERVIZIO GUARDAROBA

Il servizio bar presso il Foyer Vittorio Gassman non sarà attivo finché rimangono in vigore i provvedimenti per la limitazione del contagio. Rimarrà regolarmente in funzione il servizio bar e ristorante del Cafè Rossetti. Sarà consentito l’ingresso in sala con bottigliette di acqua minerale/borracce riutilizzabili.

RIMBORSI E CAMBI DI GIORNATA

Si raccomanda alle persone che presentano dei sintomi febbrili che potrebbero essere provocati da un’esposizione al COVID-19 di rinunciare a partecipare allo spettacolo contattando la biglietteria. Sarà cura del Teatro assegnare un posto per una recita o spettacolo diverso o garantire l’emissione di un voucher spendibile per un altro spettacolo della stagione. In caso di mancata effettuazione dello spettacolo per motivi legati all’emergenza sanitaria il Teatro seguirà le indicazioni delle autorità competenti su rimborsi o emissione di voucher. Si raccomanda di verificare al momento dell’acquisto che il biglietto sia stato emesso per lo spettacolo e la recita richiesta. Il teatro non risponde per successive contestazioni. Il biglietto è un documento fiscale e va conservato fino all’uscita dal teatro.

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS)

Ho i biglietti per uno spettacolo che è stato rinviato. Cosa devo fare?

Gli spettacoli per i quali è stata annunciata una data di recupero (RAF e TOZZI live; ROCK OPERA) non sono stati inseriti nella procedura di richiesta di rimborso: i biglietti già acquistati in quel caso rimangono validi per la nuova data. In caso di problemi a partecipare alla nuova data si invita a prendere contatto con la biglietteria del Teatro.

 

Ho i biglietti (Vivaticket) per uno spettacolo che è stato annullato. Cosa devo fare?

È possibile chiedere il rimborso: alla richiesta seguirà l’emissione di un voucher (come da indicazione del DPCM del 10/04/2020 e successivi aggiornamenti) che sarà valido per 18 mesi dalla data di emissione e potrà essere utilizzato presso la biglietteria del Rossetti o per acquisti telefonici di biglietti per tutti gli spettacoli organizzati dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.
Prima di iniziare la procedura per la richiesta del rimborso tieni presente che è necessario avere a portata di mano i biglietti validi per lo spettacolo. Ti consigliamo di fare le foto ai biglietti prima di iniziare la procedura; abbiamo bisogno che a ciascun biglietto di cui richiedi il rimborso venga allegata una foto dello stesso.
CLICCA QUI per accedere alla procedura di richiesta emissione VOUCHER BIGLIETTI.

CLICCA QUI per la spiegazione più dettagliata  della procedura di richiesta di rimborso.

 

Ho i biglietti acquistati sul sito Ticketone per uno spettacolo che è stato annullato. Cosa devo fare?

È possibile chiedere il rimborso, la richiesta va fatta su quel canale: clicca qui per richiedere il voucher a Ticketone.

 

Ho un abbonamento fisso per uno o più spettacoli che sono stati annullati. Cosa devo fare?

È possibile chiedere il rimborso: alla richiesta seguirà l’emissione di un voucher (come da indicazione del DPCM del 10/04/2020 e successivi aggiornamenti) che sarà valido per 18 mesi dalla data di emissione e potrà essere utilizzato presso la biglietteria del Rossetti o per acquisti telefonici (attenzione: non sarà possibile utilizzare i voucher durante il periodo di chiusura della biglietteria)
Prima di iniziare la procedura per la richiesta del rimborso tieni presente che è necessario avere a portata di mano gli abbonamenti. 
Ti consigliamo di fare le foto agli abbonamenti prima di iniziare la procedura; abbiamo bisogno che ad ogni abbonamento di cui richiedi il rimborso venga allegata una foto dello stesso.
CLICCA QUI per accedere alla procedura di richiesta emissione VOUCHER ABBONAMENTI.

CLICCA QUI per la spiegazione più dettagliata  della procedura di richiesta di rimborso.

 

Ho dei biglietti “stelle” per uno uno o più spettacoli che sono stati annullati. Cosa devo fare?

Non sarà necessario richiedere il rimborso per i singoli biglietti, ma esclusivamente per l'abbonamento stelle utilizzato (il teatro ha già provveduto a ricaricare tutte le stelle sugli abbonamenti originali).

 

Ho uno o più abbonamenti stelle o abbonamenti liberi non utilizzati totalmente. Cosa devo fare?

È possibile chiedere il rimborso: alla richiesta seguirà l’emissione di un voucher (come da indicazione del DPCM del 10/04/2020 e successivi aggiornamenti) che sarà valido per 18 mesi dalla data di emissione e potrà essere utilizzato presso la biglietteria del Rossetti o per acquisti telefonici (attenzione: non sarà possibile utilizzare i voucher durante il periodo di chiusura della biglietteria)
Prima di iniziare la procedura per la richiesta del rimborso tieni presente che è necessario avere a portata di mano gli abbonamenti. 
Ti consigliamo di fare le foto agli abbonamenti prima di iniziare la procedura; abbiamo bisogno che ad ogni abbonamento di cui richiedi il rimborso venga allegata una foto dello stesso.
CLICCA QUI per accedere alla procedura di richiesta emissione VOUCHER ABBONAMENTI.

CLICCA QUI per la spiegazione più dettagliata  della procedura di richiesta di rimborso.

 

Voglio rinunciare alla richiesta di rimborso. Cosa devo fare?

Nel caso in cui rinunci VOLONTARIAMENTE alla richiesta di rimborso ti preghiamo di segnalarlo inviandoci una mail: sarà nostra cura contattarti per informazioni.

 

Come saranno gestiti gli abbonamenti per i gruppi scolastici?

Sono stati contattati i referenti dei gruppi scolastici per affrontare le diverse situazioni. Saranno i referenti stessi a informare poi studenti e genitori.

 

Ci sarà un tempo limite per la richiesta di eventuali rimborsi?  

La data di scadenza per avviare la procedura di richiesta di rimborso inizialmente prevista per il 15 luglio, è stata prorogata alle ore 24.00 del 29 SETTEMBRE 2020

Dati aggiornati al 9 settembre 2020.

Congratulazioni

Errore

Iscriviti alla newsletter