Home - News ed eventi
space
2015
28
LUG
Da venerdì 31 luglio un nuovo cast capitanato da Ariella Reggio interpreterà – ogni venerdì e sabato fino al 22 agosto al Museo di guerra per la pace Diego de Henriquez – la seconda parte dello spettacolo "A Sarajevo il 28 giugno" dall’omonimo testo di Gilberto Forti. Nuove anche le testimonianze sull’attentato cui danno voce, oltre la Reggio, Paolo Fagiolo, Adriano Giraldi e Riccardo Maranzana. Gli spettacoli iniziano alle ore 21, biglietti disponibili nei consueti punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e al museo.
2015
3
LUG
A grande richiesta viene aggiunto un nuovo spettacolo del Coro dell'Armata Rossa, che dopo aver competamente esaurito i posti per l'unica data prevista in Italia il 26 settembre, hanno confermato un nuovo appuntamento per domenica 27 settembre alle ore 17: i biglietti sono in vendita da lunedì 6 luglio.
2015
17
GIU
Si inaugura venerdì 19 giugno la rassegna di spettacoli che – fra le manifestazioni estive del Comune di Trieste – animerà i fine settimana al Museo di guerra per la pace “Diego de Henriquez: si inizia con lo spettacolo A Sarajevo il 28 giugno dall’omonimo testo di Gilberto Forti, protagonisti Gianfranco Saletta, Fulvio Falzarano, Maria Grazia Plos e Maurizio Zacchigna.
2015
16
GIU
Ancora un'occasione per vedere a Trieste lo spettacolo "Trieste una città in guerra": non perdetelo giovedì 18 giugno al Teatrino Franco e Franca Basaglia.
2015
25
MAG
È stato presentato il nucleo stabile di otto attori che interpreteranno, nelle prossime stagioni i nuovi spettacoli prodotti dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. L’occasione è stata data dall’inizio delle prove di “Rosso Venerdì” di Roberto Cavosi, regia di Igor Pison. Presenti anche i registi dei prossimi nuovi allestimenti: Fausto Paravidino, Serena Sinigaglia e il direttore Franco Però che firma “Scandalo” di Arthur Schnitzler, in anteprima al prossimo Mittelfest e spettacolo inaugurale della stagione 2015-2016
2015
7
MAG
Accoglienza entusiasmante per "Romeo & Giulietta. Ama e cambia il mondo", imponente musical di David Zard. Per rispondere alle molte richieste di rivedere lo spettacolo, la compagnia produttrice assieme allo Stabile del Friuli Venezia Giulia avviano una speciale promozione: posti di platea a 50 euro e di galleria a 25 per chi vede una seconda volta Romeo & Giulietta in scena fino al 10 maggio.
2015
1
MAG
“Romeo & Giulietta. Ama e cambia il mondo": in scena dal 6 al 10 maggio al Politeama Rossetti l’imponente musical prodotto da David Zard, ispirato al capolavoro di William Shakespeare. Lo spettacolo che fonde pop e poesia – con un sorprendente allestimento, grandi numeri coreografici, musiche travolgenti, e un cast ricco di talento – chiude nel segno dell’emozione e del sentimento la stagione Musical del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.
2015
29
APR
A coronamento del progetto di restauro che il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, grazie a un contributo straordinario del MIBACT ha promosso per riportare i Piccoli di Podrecca alla piena bellezza e funzionalità, va in scena alla Sala Bartoli dal 4 al 14 maggio "Dai 3 ai 93. Una meravigliosa invenzione" uno spettacolo di Barbara Della Polla ed Ennio Guerrato che ripercorre la meravigliosa storia di Vittorio Podrecca e i suoi Piccoli attraverso video, aneddoti, racconti e i più amati numeri del "Varietà".
2015
16
MAR
Prosegue TS Danza 1.0 organizzato dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia: il 18 e 19 marzo è di scena "Les Ballets Trockadero de Monte Carlo". Danza di alto livello e grande divertimento “en travesti”, grazie alla più originale compagnia di danza statunitense. I Trocks proporranno a Trieste una coreografia in “prima nazionale”: un dono prestigioso per il pubblico regionale che assisterà all’esordio del "Don Quixote" sulla musica di Ludwig Minkus e la coreografia da Marius Petipa e Alexander Gorsky.
2015
9
MAR
Un dittico dedicato all’autore catalano – eccellenza della drammaturgia contemporanea – Jordi Galceràn. Si inizia il 10 marzo con la commedia "Il Metodo", regia di Andrea Collavino, coprodotto dallo Stabile regionale e La Contrada. Ad aprile sarà la volta de "Il prestito": due racconti molto ironici e feroci della contemporaneità.
Ricercate le news e gli eventi all'interno dell'archivio selezionando l'anno e il mese desiderato:
 

Legal  |  Privacy e Cookies  |  © MULTIWAYS
Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia- Largo Giorgio Gaber, 1 - 34126 TRIESTE - Tel.: 040 3593511 - Fax: 040 3593555 - E-mail: info@ilrossetti.it - P. IVA 00054990320